Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘futuro’

antichi entusiasmi scolasticiHo lavorato per sette anni in una scuola privata. Ci stavo benissimo, quasi benissimo. E in quel quasi ci stanno tutte le ragioni per cui un giorno me ne sono andato; ma questo è quello che dirò dopo. Perché in realtà ci ho passato anni davvero bellissimi, in quella scuola privata, lavorando molto, guadagnando pochissimo (un’ignobile miseria, a ripensarci ora), imparando diverse e decisive cose.

Certo, ero giovane, poco più che venticinquenne, e questo conta. Ma non era solo entusiasmo giovanile. O se lo era, non soltanto il mio: e questo è il primo fondamentale pregio delle scuole private (o almeno di quella in cui lavoravo io). Eravamo quasi tutti, noi insegnanti, molto giovani: appena laureati o poco più, pieni di energia e di voglia di fare cose; contagiavamo anche i meno giovani. E la proprietà ci ha sempre riconosciuto questa energia e l’ha sempre sollecitata e sfruttata bene, a nostro e suo favore.

La proprietà, meglio dirlo subito, era un ordine religioso.          (altro…)

Read Full Post »

laurea in parcheggioOggi è una bella giornata di maggio e ci sono tanti ragazzi nel cortile, all’intervallo (che si chiama «pausa socializzante»: se non lo sapevate, adesso lo sapete); non solo i soliti tossici come me che si fumano la loro dose di pedagogico catrame mattutino, anche quando ci sono 5 gradi sotto zero.

Mi fermo quindi a fare due chiacchiere con alcuni ragazzi di quinta, non della mia quinta: alcuni li conosco, perché li ho avuti nei primi anni, altri non so chi siano, anche se li vedo da anni girare nei corridoi. Parliamo ovviamente di scelte universitarie, che è l’argomento più urgente per tutti, in questi giorni di fine liceo. Molti dicono che a loro piacerebbe molto andare a studiare in qualche città lontana, ma che ci sono ragioni economiche che glielo impediscono. È una triste verità, li ascolto, capisco le difficoltà, loro e delle loro famiglie.

Poi però dico anche che qualche possibilità c’è sempre.         (altro…)

Read Full Post »

futures

Da domani, su eBay, sarà all’asta un’offerta per ottenere la mappatura del proprio genoma. A cosa serva, tale mappatura del corredo cromosomico, è del tutto misterioso. Ma visto che, nel frattempo, c’è chi sostiene di essere pronto a clonare qualunque essere umano, ci si può fare sopra un pensiero. Sempre che qualcuno di voi abbia 70/80 mila euro da investire in questo tipo di futuro.

Read Full Post »

Un bel post, lievemente faceto ma nemmeno troppo, di Luca De Biase (“Futuri enciclopedici”). A cui aggiungerei la considerazione, lievemente grammaticale ma nemmeno troppo, che l’unico futuro a cui si può concedere una qualche credibilità è quello anteriore. Vale a dire: ciò che sarà accaduto mentre ci interroghiamo su ciò che accadrà, e che inevitabilmente non sarà più ciò che sarebbe dovuto accadere se non fosse accaduto ciò che, volenti o nolenti noi, sarà accaduto…

(dum loquimur, fugerit invida aetas, diceva infatti quel tipo un po’ strano e inaffidabile, quella sera di settembre che aveva ospite a cena una certa Leuconoe, che faceva molte domande)

(qualcosa del genere – ma molto più intelligente e intenso di così, è ovvio – mi ricordo, molto vagamente però, di averlo letto qui)

Read Full Post »