Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘mappa concettuale per l’esame di maturità’

mappa concettuale tossicaAh, il verbo metterci!

La fortuna di cui gode questo vocabolo così poco significante è senz’altro ignota ai profani ex frequentatori di scuole ormai scomparse… E nessuno sa che il verbo metterci è invece il più usato, il più amato e il più temuto dagli studenti che finiscono la quinta superiore e si apprestano a sostenere l’esame di maturità. Ed è di conseguenza il più temuto (e basta) da tutti gli insegnanti che hanno avuto la ventura di avere una quinta in quel benedetto anno scolastico e che si sognano il metterci, per una lunga serie di interminabili notti.

Infatti, il verbo metterci viene per lo più coniugato dagli studenti maturandi nelle seguenti forme, più o meno minacciose, lamentose e/o ricattatorie: 1. «Prof, secondo lei cosa ci posso mettere di italiano nella mia tesina sulla macellazione della carne?»; 2. «Aiuto, prof, non so cosa metterci di latino nella tesina sulla resistenza elettrica!»; 3. «Secondo lei, prof, se ci metto il De rerum natura di Lucrezio nella mia tesina sulle centrali nucleari, va bene?»; 4. «Se ci mettessi Leopardi nella mia tesina lei poi non mi chiede mica Verga all’orale, vero prof?».

Ecco, la corruzione intellettuale dilaga, insomma.      (altro…)

Annunci

Read Full Post »